Regolamenti e norme on the road

Gli USA sono uno stato federale: quindi spesso esistono regolamenti validi solo in alcuni Stati e in altri no. Informatevi bene prima di partire via Web presso gli uffici turistici locali.

Ad esempio, l’uso delle cinture di sicurezza è obbligatorio in tutti gli Stati eccetto che per il New Hampshire: qui non c’è nessuna norma per coloro che hanno più di 18 anni! No alle gomme chiodate. Quelle con ramponi sono autorizzate in inverno in tutti gli Stati tranne che in Georgia (solo quando nevica o ghiaccia) Hawai, Illinois, Luisiana, Maryland (eccetto all’ovest dal 1 novembre al 31 marzo), Michigan, Mississipi, Wisconsin. In Alabama, Florida, Texas e Utah sono accettati solo i ramponi flessibili.

Il triangolo di segnalazione di pericolo non è richiesto. Le luci d’emergenza possono essere utilizzate chiaramente in casi di emergenza, ma non in Alaska, Carolina del Sud, Florida, Hawaii, Idaho, Kansas, Louisiana, Massachusetts, Nevada, New Jersey, New Messico, Rhode Island.

I fari antinebbia ed i proiettori orientabili sono autorizzati, ma devono essere montati a coppia. Nella maggior parte degli Stati le luci dei veicoli devono essere accese quando piove.

Carburanti
Non impazzire alle pompe di benzina: ricorda solo che il gallone americano equivale a 3,785 litri.

Alcool:
La legge in USA è decisamente severa con chi beve e si mette alla guida: essa prevede che tutti gli automobilisti sulle strade pubbliche danno implicitamente il loro consenso per test di rilevamento del sangue, dell’alito e dell’urina in caso di fermo. Anche qui attenzione: in alcuni Stati chi si rifiuta di sottoporsi al test è incriminato e gli viene subito ritirata la patente! Il limite di alcool nel sangue per la guida di veicoli commerciali è di 0,04% ; sotto i 21 anni è di 0,02%. Nella maggior parte degli States è proibito avere in auto bottiglie o barattoli aperti di bevande alcoliche.

Comments on “Regolamenti e norme on the road”

Marina said:

In US è importante rispettare limiti e norme altrimenti vi si materializzerà la polizia dietro. Gli automobilisti normalmente rispettano le distanze di sicurezza questo facilita il sorpasso a destra, che in US sia in autostrada che sulla superstrada è consentito, ricordate di utilizzare le frecce, gli automobilisti agevolano qualsiasi manovra purchè regolarmente segnalata. In città ai semafori è possibile la svolta a destra anche a semaforo rosso, a meno che non diversamente segnalato, come l’inversione ad U agli incroci a meno che non diversamente segnalato. Agli stop a quattro vie ( incrocio che in europa non esiste) occorre fermare le ruote,contare fino a due e poi ripartire anche se non c’è nessuno. Su questi tipi di incrocio non esiste una regola di precedenza come in europa, si procede in ordine di arrivo chi prima arriva passa, ma la regola delle ruote va rispettata altrimenti rischiate la multa.
Rispettate anche la segnaletica orizzontale, se siete nella corsia per uscire dall’autostrada dovete uscire.
In US la polizia è presente, ma interviene solo in caso di infrazione, se rispettate le regole non ci sono problemi. Nel caso foste fermati dalla polizia tenete le mani sul volante e non vi muovete finchè non vi viene dato l’ok dall’agente.
Se siete in difficoltà per qualsiasi cosa rivolgetevi tranquillamente ai poliziotti, loro sono al servizio del cittadino, per qualsiasi cosa sono davvero di aiuto ( anche solo chiedere un posto dove mangiare).

Leave a Reply