Verso Brooklyn

Vi ricordate il ponte protagonista degli spot dei chewingum “dal gusto lungo” anni ’80? Ebbene in testa tutti abbiamo l’immagine del famoso Ponte di Brooklyn, sospeso per ben 1.825 metri sull’East River. Esso unisce Brooklyn a Manhattan ed è uno dei più vecchi ponti sospesi di tutti gli Stati Uniti: risale al 1870!

Location molto amata da numerosissimi film è il celebre parco di divertimenti di Coney Island, con montagne russe e una ruota panoramica con vista su Manhattan. Essa è la spiaggia dei newyorchesi, sita nella parte sud-occidentale di Long Island. Quartieri piuttosto degradati la abbracciano e quindi si capisce come molte canzoni (tra tutte citiamo “Coney Island baby” di Lou Reed) la indichino come struggente e decandente.

Se ci spostiamo a Park Slope invece l’atmosfera cambia totalmente e diventa tollerante e residenziale! Uno dei luoghi più affascinanti di Brooklyn con le sue boutique, i suoi caffè e i suoi rinomati ristoranti. Da vedere anche il vicino Prospect Park, bellissimo parco meta di concerti all’aperto. E smpre in tema di natura dovete visitare il Giardino Botanico di Brooklyn (vicino il Brooklyn Museum) con il Cranford Rose Garden e il meraviglioso Japanese Garden donato dal Giappone.

Leave a Reply