Shopping

Tra i centri commerciali e gli outlet, a New York impazzirete nello shopping! Ma attenzione: ecco i consigli da seguire per rimanere con qualche soldo in tasca.

Fuori dalle metropoli troverete da esempio negozi di grandi catene i quali vendono articoli e merce a prezzi stracciati. Il più vicino a New York City? Il Woodbury Common Premium Outlet.

Attenti ai prezzi! Su quello che vedete anche se sembra allettante, manca qualcosa, ossia le famigerate tasse, le quali cambiano in base al tipo di merce e allo Stato (New York sono dell’8,25%). In New Jersey però non esistono tasse sull’abbigliamento e quindi conviene comprare!
Non stupitevi n alcuni negozi come quelli per l’elettronica potete “trattare” sul prezzo: esso può essere diversificato anche se pagate contanti o con carta di credito.
Se amate il vintage dovete invece andare verso l’East Village: i famosissimi Vintage Store con le t-shirts originali degli anni ’70, i giubbotti di jeans, i pantaloni a zampa originali o le camice flower-power.

Dai “grandi magazzini” di vintage fino ai Thrift Store, dove potrete spendere solo 25 cent ad articolo! Famosi i Salvation Army Thrift Stores: all’”Housing Works Thrift Shop” (143 W, 17th Street), troverete anche grandi brand.

Splendidi e divertentissimi i negozi dell’usato di Downtown: molto particolare “The Fan Club” sulla 19th Street: i vestiti vintage da prendere sono quelli di scena, usati nelle sit-comedy, nei movies e in teatro. E poi un’occhiata la meritano “Andy Chee-Pee” a Broadway, “Eye Candy” a Nolita e il fantastico “Alice Underground” a Broadway: i vestiti escono da grossi bidoni!!

Leave a Reply